Nessuno tra i principali attori internazionali può permettersi di trascurare il ruolo dell'Italia, o almeno di rinunciare ad esercitarvi una qualche forma d'influenza

Accedi o registrati gratuitamente per leggere i contenuti di Quadrante Futuro