Il Centro Einaudi, che si ispira all'einaudiano «conoscere per deliberare», nel 2013 ha festeggiato i 50 anni di vita. All'interno della tradizione liberale, svolge attività di ricerca, su progetti propri o in partnership, nella filosofia politica, nell'economia, nelle scienze sociali.

Il Centro pubblica libri e periodici su carta e online – la rivista «Biblioteca della libertà», «Agenda Liberale», «Lettera Economica» –, organizza seminari, conferenze, convegni, cura la formazione di giovani studiosi.
Quadrante Futuro è un progetto nato nel 2007 con la collaborazione di Ersel: pubblica in italiano e in inglese occupandosi dei principali problemi dell'economia globale.

Il Rapporto annuale sull'economia globale e l'Italia, dal 2009 realizzato in collaborazione con UBI Banca, nasce nel 1996 con Lazard.

Dal 2011 viene pubblicata annualmente l'Indagine sul Risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani, svolta in collaborazione con Intesa Sanpaolo, che prosegue l'esperienza del Rapporto sul risparmio e sui risparmiatori in Italia, pubblicato dal 1984 in collaborazione con BNL-BNP Paribas.

Il Laboratorio di Politica Comparata e Filosofia Pubblica (LPF) – creato nel 2008 e sostenuto da Compagnia di San Paolo – promuove lo studio e il dibattito sulle trasformazioni della sfera politica nelle democrazie contemporanee e si è arricchito di un Laboratorio di Bioetica (La.B) e un Laboratorio Welfare (WeL).

Dal 2011 è attivo il progetto Percorsi di secondo welfare con partner: Forum Ania Consumatori, Luxottica, KME, Fondazione Cariplo, Compagnia di San Paolo, Fondazione con il Sud, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, CISL Piemonte, CISL Lombardia, partner tecnico Città di Torino e media partner Corriere della Sera.

Dal 2012 il Centro realizza il Rapporto «Giorgio Rota» su Torino, progetto nato nel 2000 dal Comitato/Fondazione Rota e l'Eau Vive e il supporto della Compagnia di San Paolo, a cui dal 2014 si sono accompagnati i Rapporti «Giorgio Rota» su Napoli e Roma.